Ricetta del Mac and Cheese

Ricetta del Mac and Cheese
  • Post category:Lifestyle
  • Ultima modifica dell'articolo:29 Marzo 2021
  • Tempo di lettura:4 mins read
  • Post comments:2 commenti
5
(1)

Il mac and cheese, ovvero pasta gratinata al forno con i formaggi, è un grande classico della tradizione americana, presente nei libri di ricette già da inizio ‘800. Pare che ne andasse ghiotto persino il presidente Jefferson, al punto che lo fece servire a una cena di gala.

E’ considerato un piatto del Sud degli USA, ma in realtà è diffuso su tutto il territorio nazionale. Caldo e cremoso, è il comfort food per eccellenza, quel piatto che rimanda ai pranzi in famiglia e nelle occasioni speciali. Anche perché, diciamocelo, tra burro, panna e formaggio, non è certamente un piatto leggero!

ricetta del mac and cheese, il piatto pronto

Oggi ne esistono molte versioni già pronte, da scaldare al microonde aggiungendo un po’ d’acqua. Tuttavia, la ricetta del mac and cheese è così semplice, che sarebbe davvero un peccato non provare a farla a mano.

Scopriamo come preparare questo piatto!

Ingredienti (per 4 persone)

  • 250 grammi di pasta corta. Io uso la gramigna, perché è quella più simile al formato americano
  • 45 grammi di burro
  • 35 grammi di farina
  • 550 ml di latte (oppure 500 ml di latte e 50 ml di panna)
  • 250 grammi di cheddar
  • 100 grammi di pecorino o grana padano
  • noce moscata q.b.
  • pepe q.b.
ricetta del mac and cheese, ingredienti

Il cheddar, la star del piatto, purtroppo non è così facilmente reperibile da noi. Come alternativa, potete usare il gouda o l’emmental (io ho usato quest’ultimo)

Preparazione

Accendete il forno a 180°, e mettete a bollire l’acqua per la pasta.

Nel frattempo, grattugiate i formaggi, mescolateli e teneteli da parte.

Preparate ora la besciamella.

Scaldate il latte a parte, poi fate il burro in una casseruola. Quando frigge, aggiungete la farina e mescolate fino a quando non scurisce. Una volta ottenuto un composto color bronzo, aggiungendo piano piano il latte caldo.

Abbassate il fuoco e mescolate con una frusta per sciogliere i grumi. Quando la crema si addensa, spegnete il fuoco.

Nel frattempo, salate l’acqua e buttate la pasta.

Aggiungete 3/4 dei due formaggi, il resto del latte (o la panna), la noce moscata e il pepe, amalgamate il tutto e trasferitelo in una ciotola capiente.

Scolate la pasta molto al dente e mescolatela insieme alla crema di formaggi.

Versate il tutto in una pirofila, cospargete con il formaggio restante, e fate cuocere in forno per circa 30 minuti. 5 minuti prima del termine, spostate la teglia sul ripiano più alto, e azionate il grill per formare una bella crosticina.

Dove assaggiare il mac and cheese in America

Il miglior mac and cheese di sempre l’ho mangiato a Memphis, da Gus’s World Famous Fried Chicken. Il ristorante è specializzato in pollo fritto, ma anche gli altri piatti sono ottimi.

Mac and cheese con pollo fritto di Gus’s World Famous Fried Chicken

Lo trovate anche nelle principali catene di ristoranti, come Bubba Gump Shrimp Co., ma ovviamente il consiglio è di provare i ristoranti locali. Ecco alcuni nomi nelle città principali:

Altri consigli

In America, il mac and cheese è servito spesso come side, ovvero come contorno. A differenza nostra, infatti, gli americani non hanno il concetto di “primo” e “secondo”, bensì fanno dei piatti unici, in cui pasta e riso servono da accompagnamento.

Se volete servire così il vostro mac and cheese, magari anche per non esagerare con le calorie, usate delle piccole cocottine, così ognuno avrà la propria porzione. Questa versione è anche più scenografica, perché la crosticina croccante non viene rotta durante l’impiattamento.

Come tutte le ricette della tradizione, anche questa è oggetto di grandi dibattiti.

Il più acceso riguarda il pangrattato. Molti sostengono che sia indispensabile per la gratinatura, altri che sia un vero oltraggio. Io non ce l’ho messo, ma ovviamente siete liberi di farlo.

Il secondo riguarda la besciamella, anche qui con discussioni infuocate. Per me, nella pasta al forno ci va, perché lega alla perfezione pasta e condimento. Secondo diverse correnti, invece, basta fare la salsa ai formaggi con latte e panna.

Per un’altra ricetta a base di pasta, provate anche i miei spaghetti and meatballs!

Vuoi saperne di più?

Se hai ancora dubbi e curiosità, scrivimi o lascia un commento qui sotto, e sarò felice di risponderti il prima possibile!

Questo post è stato utile? Vota!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo!

Siamo contenti che il post sia stato utile!

seguici sulla pagina Facebook!

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Margherita

    Ma quanta fame fa venire questa ricetta? Devo ammettere che, per mia ignoranza, non sapevo che i famosi “maccheroni al formaggio” americani avessero una preparazione così particolare, complice averne assaggiato un piatto in una bakery scozzese ahahahaha Ad ogni modo, mi è venuta la curiosità sia di provare a farli, che di assaggiarli quando si potrà andare negli States!

    1. Valeria

      sono abbastanza semplici da fare, poi come spesso accade per le ricette molto famose, ognuno pensa di avere la “ricetta definitiva” 🙂
      una cosa è certa: non sono per chi è a dieta 😀 😀 😀

Lascia un commento