Hit Parade: i miei 5 parchi americani preferiti

Hit Parade: i miei 5 parchi americani preferiti

0
(0)

3. Grand Canyon, Arizona

Se la Death Valley è un parco sottovalutato, il Grand Canyon è invece all’estremo opposto. Non dico che sia sopravvalutato, ma è indubbiamente il primo parco che tutti vogliono visitare negli USA, con aspettative altissime. Se questo è il vostro caso, non preoccupatevi, il Grand Canyon saprà soddisfare anche i più esigenti.

Quello che amo del Grand Canyon è la sensazione di vuoto nello stomaco quando lo si osserva. E’ come essere sulle giostre, lo stomaco si chiude e il cuore perde un battito.

Qualsiasi sia il primo approccio al Grand Canyon, è impossibile restare indifferenti. Una ferita nel terreno lunga 450 chilometri, profonda 1800 metri e larga da 500 metri a 29 km. Una capolavoro della natura, scolpito in milioni di anni dal maestoso fiume Colorado, aiutato da acqua e vento.

Il fiume oggi non è più quello che ha scavato il Canyon, perché le due dighe Glen Dam e Hoover Dam ne regolano il flusso. Ma lo potete comunque vedere in tutta la sua bellezza a Desert View Point e nei punti più orientali della Hermit’s Road, per esempio Mohave Point.

Strati su strati di roccia, che raccontano la storia del nostro pianeta. Questo è ciò che mi lascia sbalordita, quanto il Grand Canyon ti fa sentire piccolo, ti ricolloca al tuo posto nel mondo.

Oltre a visitare i punti panoramici, che al South Rim sono davvero tantissimi, provate anche a scendere un pochino nel canyon. Man mano che ci si addentra, si riescono a mettere in prospettiva le effettive dimensioni del canyon. Non esagerate però, e soprattutto non scendete fino al fiume in giornata, e se non siete fisicamente preparati. Ricordatevi che tutta la strada che avete fatto in discesa, la dovrete poi fare in salita. Seguite questi consigli sul sito ufficiale.

Non limitatevi al South Rim. Magari in un altro viaggio, e sicuramente non nella stessa giornata, ma andate a visitare anche il North Rim. Più raccolto, con meno punti panoramici ma più sentieri di trekking, anche il North Rim dà grandi soddisfazioni.

Questo post è stato utile? Vota!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo!

Siamo contenti che il post sia stato utile!

seguici sulla pagina Facebook!

Lascia un commento