Visitare la Windows Section a Arches National Park

Visitare la Windows Section a Arches National Park

0
(0)

Lo Utah è lo stato preferito di molti visitatori degli USA. Questo, perché lo stato è ricchissimo di attrazioni naturali, una più bella dell’altra. Bryce Canyon, Zion, e tutta l’area di Moab.

Proprio nei pressi di Moab troviamo l’Arches National Park. Un parco da scoprire e assaporare con calma, dedicandogli un’intera giornata per vedere tutto ciò che ha da offrire.

La cosa più bella da fare a Arches è camminare lungo i suoi numerosi trail (sentieri di trekking) alla scoperta degli archi naturali. Ce ne sono più di 2000, ma quelli più visitati sono circa una quindicina.

Tra questi, dovete visitare la Windows Section, un’area del parco piena di archi e pinnacoli rocciosi, con sentieri facili da scoprire in famiglia.


Come arrivare

Arches National Park si trova a pochi km da Moab, nell Utah sud-orientale. Per raggiungere la città, dovrete prendere la US-191 dalla Monument Valley, oppure la I-70 e poi la US-191 da Capitol Reef o Salt Lake City.

La Windows Section è a poco meno di 19 km dal Visitor Center. Seguite la Arches Scenic Drive e, al primo bivio, svoltate a destra.

Già lungo la strada potrete vedere alcuni archi e curiose formazioni, come il Garden of Eden e Code of Caves, e non dimentichiamo la Parade of Elephants, una serie di rocce che assomigliano ad elefanti in marcia.

visitare la windows section a Arches
panorama della Windows Section

Info Pratiche

Moab fa parte del Colorado Plateau, e come tale ha un clima desertico. In estate, Arches National Park arriva a picchi di 40° gradi nelle ore centrali.

Anche se i due sentieri di trekking sono relativamente brevi e con poco dislivello, portate comunque una bottiglietta d’acqua a testa, e copritevi con un cappellino.

L’ampio parcheggio serve entrambi i trail, Windows/Turret Arch e quello per il Double Arch. I servizi igienici sono in un’aiuola al centro del parcheggio.

Non c’è l’orario perfetto per visitare la Windows Section a Arches. Le due Windows sono illuminate meglio nel pomeriggio, il Turret Arch la mattina. Il Double Arche è più nascosto, ma anche questo è probabilmente migliore la mattina, anche se c’è sempre qualche parte in ombra.

Dedicate la mattina ai trail più faticosi, come quello per il Delicate Arch. Quando sarete stanchi, potrete passare a questa zona, che è fisicamente meno impegnativa.

Esseno una zona molto popolare, il parcheggio si riempie in fretta. Andate nel tardo pomeriggio per evitare la folla.


Windows e Turret Arch

La prima cosa da visitare alla Windows Section sono i due archi chiamati proprio Windows (finestre), raggiungibili con un breve sentiero.

  • Lunghezza: 1,9 km
  • Dislivello: 52 metri
  • Tipologia: ad anello (loop)
  • Difficoltà: facile

L’imbocco del sentiero è in fondo al parcheggio, sulla destra. Trattandosi di un giro ad anello, potete prenderlo in entrambi i sensi. Io vi consiglio farlo in senso antiorario, perché l’impatto sulle due Windows è migliore.

Seguite quindi le indicazioni per il Turret Arch.

Quest’arco si chiama così perché è sormontato da una torretta. Si sviluppa in verticale, diversamente dalla maggior parte degli altri archi.

visitare la windows section a Arches

Oltre il Turret Arch, tra una miriade di pinnacoli rosso fuoco, ecco che si ergono le due Windows. Da qui, più che due finestre sembrano una maschera con occhiali e nasone!

Potete andare fino a dentro le finestre ed ammirare il panorama sull’altopiano. Qualcuno, addirittura si arrampica in cima agli archi. Tuttavia, io ve lo sconsiglio, è pericoloso sia per voi sia per queste delicate formazioni geologiche.

Arches National Park cosa vedere

Riprendete ora il sentiero per tornare al parcheggio.


Double Arch

Da non confondere con il Double O Arch, che si trova nell’area Devils Garden, il Double Arch può essere raggiunto con un sentiero breve e piacevole.

  • Lunghezza: 0.8 km
  • Dislivello: 10 metri
  • Difficoltà: facile
  • Tipologia: Lineare

L’attacco del sentiero per il Double Arch è alla sinistra del parcheggio, dalla parte opposta rispetto a quello per le Windows.

E’ una breve passeggiata quasi in piano, che vi porterà direttamente sotto uno degli archi più maestosi del parco.

Con i suoi 34 metri di altezza, è l’arco più alto del parco, e il secondo per larghezza (44 metri). Ma la sua particolarità è la doppia volta, a formare quasi una grotta. Potete divertirvi a scalarlo, per ammirare la doppia arcata da sotto.

visitare la windows section a Arches
arches national park cosa vedere
Double Arch

L’esperienza in più: Balanced Rock

Anche se non è propriamente nella Windows Section, già che siete in zona ne potete approfittare per fermarvi alla Balanced Rock.

Poco prima di svoltare a destra per addentrarvi nella Windows Section, fermatevi nel parcheggio sulla destra. La Balanced Rock è proprio davanti a voi, impossibile mancarla.

Si tratta di un enorme pinnacolo sormontato da un masso, con un’altezza totale di ben 39 metri. In realtà, il masso di arenaria è attaccato alla base, composta di argillite. Prima o poi, gli agenti atmosferici completeranno il lavoro di erosione, e il masso cadrà dalla sua base. Andateci prima che sia troppo tardi!


Altri sentieri di Arches National park

Su questa pagina trovate l’elenco dei sentieri ufficiali nell’Arches National Park, divisi per difficoltà. Leggete anche la mia guida al parco, per scoprire tutte le attività.

Oltre alla Window Section, gli altri sentieri più gettonati del parco sono:

  • Trail per il Landscape Arch
  • Trail per il Decilate Arch

A mio avviso, questi sono i sentieri da non farsi scappare, ed impegnano mezza giornata in tutto. Se vi avanza tempo, potete provarne anche altri, sempre tenendo in considerazione la vostra preparazione fisica e il clima. Alcuni esempi:

  • Park Avenue
  • Double O
  • Sand Dune, Broken Arch e Tapestry Arch

Volete altre informazioni? Contattatemi e iscrivetevi alla newsletter per gli aggiornamenti mensili!

Questo post è stato utile? Vota!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo!

Siamo contenti che il post sia stato utile!

seguici sulla pagina Facebook!

Lascia un commento