Venezia, visitare Murano e Burano in mezza giornata

Venezia, visitare Murano e Burano in mezza giornata

0
(0)

Se state organizzando il vostro viaggio a Venezia, sicuramente avrete in mente anche di visitare Murano e Burano. Magari anche Torcello, per completare il trittico.

Noi abbiamo visitato Venezia per il ponte dell’Epifania nel 2020, ed onestamente sono stata parecchio in dubbio se includere anche le isole oppure no. Le mie perplessità erano legate principalmente a due fattori: il poco tempo, e le giornate corte. Con così poche ore di luce a disposizione, eravamo vincolati a rientrare in città entro le 5 del pomeriggio.

Alla fine, con un po’ di organizzazione, e un attento studio degli orari dei traghetti, abbiamo scelto di visitare solamente Murano e Burano, escludendo Torcello.

visitare murano e burano

Non ci siamo affatto pentiti della nostra decisione. Queste due isolette sono molto caratteristiche, soprattutto Burano, e meritano sicuramente una passeggiata , e una tappa ai loro musei del vetro e del merletto.

Vi racconto la mia esperienza, con tutti i consigli che vi possono servire per organizzare la vostra visita alle isole della laguna veneziana.


Quando andare e quanto tempo dedicare

Non ci sono limiti per visitare Murano e Burano, le isole sono sempre raggiungibili con il vaporetto.

L’unica condizione in cui le isole potrebbero essere inagibili è in caso di una marea eccezionale, conosciuta anche come “acqua alta”. Questo fenomeno è legato ai venti, al maltempo, e soprattutto alle maree. Sul sito del comune di venezia potete trovare le previsioni per l’acqua alta, ma ovviamente non a lungo termine.

Tenete comunque presente che si parla di eventi eccezionali, che non rappresentano un reale pericolo per la vostra sicurezza. Non fatevi influenzare da questo fattore.

Per le ragioni che dicevo nell’introduzione, il periodo più piacevole va dalla primavera all’autunno, sia climaticamente sia per la durata delle giornate.

Le isole non sono grandissime, noi siamo rimasti un’ora a Burano, e un pochino meno a Murano. Se decidete di visitare anche i musei del vetro e del merletto, vi consiglio di aggiungere un’ora per ogni museo.

merletto di Burano

Includendo anche il trasferimento da e per Venezia, prendetevi mezza giornata per visitare Murano e Burano.


Come raggiungere le isole

Entrambe le isole sono servite dal vaporetto numero 12, che parte dal molo di Fondamente Nove A ogni 20 minuti.

Questa la durata indicativa del tragitto:

  • Venezia – Murano (fermata Faro) 9 minuti
  • Murano – Burano 30 minuti
  • Burano – Venezia 45 minuti

Murano, che è più vicina, è servita anche dalle linee 4.1 e 4.2, che effettuano più fermate, anche a San Marco e Piazzale Roma. Queste linee sono però più lente. Per esempio, da Fondamente Nove a Murano ci vogliono 12 minuti, quasi un’ora se invece partita da Piazzale Roma.

Il biglietto per 75 minuti di navigazione costa 7,50€. Io vi consiglio di acquistare un abbonamento dei mezzi per tutta la durata del vostro soggiorno a Venezia.

  • 48 ore 30€
  • 72 ore 40€

Se preferite, ci sono tantissime escursioni guidate di mezza giornata per visitare Murano e Burano, così non dovrete pensare agli orari dei traghetti. Provate a vedere qualche opzione su questo sito.


Murano

L’isola di Murano è famosa in tutto il mondo per la lavorazione del vetro, un’arte che da secoli è presente su quest’isola. Era infatti il 1291 quando il Doge fece spostare qui le fonderie di vetro, per limitare l’insorgenza di incendi nella più popolosa Venezia.

Appena scendiamo dal traghetto alla fermata Faro, restiamo un pochino delusi, onestamente Murano non emana lo stesso fascino della sorella minore Burano. Sembra, anzi, di essere sulla terraferma.

Dobbiamo arrivare in fondo a calle Bressagio per respirare l’atmosfera che ci aspettavamo. Ci troviamo a passeggiare lungo canali con ormeggiate delle barche colorate, e ogni edificio è un negozio di articoli artigianali in vetro o una vetreria.

visitare murano e burano

Ovviamente siamo nella patria del vetro di Murano, e potete stare tranquilli! In ogni caso, prima di acquistare, leggete i consigli di Originale Vetro di Murano.


Noi non eravamo interessati alla lavorazione del vetro, quindi abbiamo solamente fatto un giro tra i due canali principali ed in negozi.

Voi, invece, visitate anche il Museo del Vetro, che racconta la storia di questa secolare eccellenza artigiana, dal Medioevo fino ai nostri giorni. Sul sito ufficiale trovate gli orari e le tariffe aggiornati.

E’ possibile anche visitare una vetreria ed assistere alla delicata arte della soffiatura del vetro, troverete diverse opzioni su siti come Viator e Get Your Guide.


Burano

Famosa in tutto il mondo per la produzione dei merletti, la minuscola Burano è salita agli onori della cronaca negli ultimi anni, anche grazie ai social media, che ne hanno fatto conoscere la bellezza a tutto il mondo.

Burano è molto piccola, e si gira velocemente. Tuttavia, io l’ho trovata più affascinante di Murano, per via delle sue tipiche casette colorate che fiancheggiano i canali e le piazze.

visitare murano e burano
visitare murano e burano

Se, per questioni di tempo, dovete scegliere una delle due, io non ho dubbi: visitate Burano

visitare murano e burano

La più famosa e particolare è senza dubbio la Casa di Bepi (Giuseppe Toselli, artista e cinefilo). Oltre ad essere colorata, questa casa è anche tutta decorata e disegnata, ed oggi è diventata un vero e proprio monumento.

Girate l’isola, non limitatevi ai canali, per scoprire angoli di tranquillità assoluta: giardini con i panni stesi, i giochi dei bambini e i vasi di fiori davanti alle porte.

visitare murano e burano

Un’altra particolarità di Burano è il suo campanile storto, inclinato di 1,83 metri a causa di un cedimento del terreno.

Se volete scoprire la storia del fine merletto di Burano, visitate il museo dedicato, sul sito ufficiale trovate gli orari e le tariffe.


Volete altre informazioni? Contattatemi e iscrivetevi alla newsletter per gli aggiornamenti mensili!

Questo post è stato utile? Vota!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo!

Siamo contenti che il post sia stato utile!

seguici sulla pagina Facebook!

Seguici su:

Lascia un commento