Visitare Hoseshoe Bend, incredibile meraviglia naturale di Page

0
(0)

Abbiamo già parlato delle tante attrazioni di Page, la cittadina dell’Arizona nata nel 1957 come alloggio per i lavoratori della Glen Canyon Dam. Tra meraviglie naturali e miracoli di ingegneria, a Page avrete l’imbarazzo della scelta, e troppo poco tempo a disposizione.

Oggi voglio fare un approfondimento su un’attrazione in particolare, l’Horseshoe Bend, una fotogenica ansa del Colorado a forma di ferro di cavallo.

visitare Horseshoe Bend

La mia prima visita risale al 2009, l’ultima al 2019, e moltissime cose sono cambiate in questi 10 anni. Grazie ai social, soprattutto Instagram, l’Horseshoe Bend ha visto crescere a dismisura la propria popolarità, passando da attrazione minore a uno dei must di ogni viaggio nell’Ovest Americano.

Uno spettacolo incredibile, che vi lascerà a bocca aperta, stupiti di come la natura riesca a creare tanta bellezza.

Vediamo tutte le info per visitare Horseshoe Bend


Come arrivare

Per arrivare a Page, seguite queste indicazioni:

  • Dalla Monument Valley (200 km), imboccate la 163 verso sud. A Kayenta, svoltate a destra sulla 160, ed infine a Shonto prendete la 98, sempre svoltando a destra.
  • Dal Bryce Canyon / Kanab (250 e 120 km). Dal Bryce, prendete la UT-12 verso sinistra, e poi la 89 verso sud. A Kanab, continuate a seguire la 89, che vi porterà attraverso il centro città e poi verso est, fino a Page.
  • Dal Grand Canyon South Rim (200 km), imboccate la Desert View Drive (654) fino a Cameron. Da qui, prendete la 89 a sinistra, verso nord, e continuate su questa strada. A Battery Springs, fate attenzione a tenere la destra sulla 89, e non la 89A, che porta invece al Grand Canyon North Rim.

Se arrivate dal Bryce / Kanab, o dalla Monument Valley, dovrete tirare indietro le lancette di un’ora. L’Arizona è ufficialmente sullo stesso fuso orario dello Utah, la Mountain Time Zone. Tuttavia, non applica l’ora legale, pertanto in estate vi troverete un’ora indietro. Leggete l’approfondimento dedicato.

LHorseshoe Bend è nella zona sud di Page, lungo la UT-89, a circa 8 km in auto dal centro.

C’è un parcheggio a pagamento, istituito nell’Aprile del 2019 per gestire il flusso di turisti. Il costo è 10$ per le auto, e 5$ per le moto, aperto dall’alba al tramonto. Poiché il parcheggio è proprietà municipale, non potrete utilizzare la tessera annuale dei parchi.

L’accesso a Horseshoe Bend è gratuito, ma purtroppo non avrete molte alternative al parcheggio a pagamento, a meno che non vogliate camminare per 4 km sotto il sole!


Quando andare

Per quanto riguarda la stagione, Page è visitabile tutto l’anno. Ha un clima desertico, con estati torride (35° e oltre) ed inverni piuttosto rigidi, con le minime poco sotto lo zero, e occasionali nevicate. L’estate è anche il periodo più affollato.

Parlando, invece, dell’Horseshoe Bend, è molto importante scegliere la giusta ora del giorno. Data la sua conformazione, la luce migliore è nelle ore centrali della giornata.

La mattina e la sera, parte del canyon sarà in ombra, come è capitato a noi:

cosa vedere a Page
Horseshoe Bend la mattina presto

Purtroppo, è necessario scendere a compromessi, non esiste la soluzione perfetta.

Da un lato, nelle ore centrali avrete la luce migliore, ma ci sarà anche più gente e, soprattutto il caldo sarà atroce in estate.

La mattina presto e il tardo pomeriggio, troverete meno folla, e soffrirete meno il caldo, per contro la luce sarà peggiore. Il sole tramonta esattamente dietro l’ansa, pertanto sarete in controluce, ed il canyon completamente in ombra.

Paradossalmente, una giornata nuvolosa potrebbe rappresentare la condizione migliore per visitare Horseshoe Bend.


Sicurezza

Come già detto, la popolarità di questa attrazione è cresciuta esponenzialmente negli ultimi anni, grazie a (o per colpa di) social media come Instagram, che le hanno fatto una grande pubblicità. Basti pensare che, nel giro di 10 anni, i visitatori sono passati da 40.000 a 2 milioni l’anno.

In tanti hanno avuto degli incidenti, alcuni purtroppo letali, nel tentativo di scattare la foto perfetta, alla sconsiderata ricerca di like, condivisioni e follower. Nel 2018, la città di Page ha dovuto aggiungere una balaustra, per migliorare la sicurezza.

Un altro punto importante riguarda le temperature. In estate, in pieno giorno, si arriva addirittura a 40°, con clima molto secco. Questo tipo di caldo tende ad “asciugarci”, si rischia di restare disidratati senza nemmeno accorgersene.

Inoltre, molte persone sottovalutano il percorso a piedi, che è breve ma ripido, e con il tratto in salita tutto al ritorno. Ne ho visti tanti partire dal parcheggio in infradito, con la borsetta, senza acqua né cappello

Fate appello al buonsenso: coprite la testa e gli occhi, e portate acqua a sufficienza.


Cosa vedere

Sostanzialmente, vedrete questa splendida ansa a forma di ferro di cavallo (Horseshoe significa proprio questo). Il canyon è profondo 300 metri circa, e fa una curva (bend) di 270°. Il sentiero per visitare Horseshoe Bend è lungo 2 km circa a/r.

Dall’altro, vi sembrerà un grosso buco nel terreno, ma, avvicinandovi al bordo, vi troverete davanti uno dei più grandiosi spettacoli che la natura possa offrire.

L’inzio del sentiero
Dall’alto, si vede solo un buco nel terreno

Fermatevi sotto il gazebo a metà strada per leggere la spiegazione su come si è formata questa ansa, nel corso delle ere geologiche.

Il fiume Colorado ha scavato quasi un cerchio perfetto nella morbida arenaria rossa, e le pareti del canyon si specchiano perfettamente nelle acque blu del fiume, in un contrasto di colori davvero suggestivo.

Con un po’ di fortuna, vedrete qualche barca, che vi darà un termine di paragone rispetto all’immensità del canyon. Altrimenti, orientatevi osservando gli alberi al centro della penisola. Le foto non rendono l’idea della dimensione e della profondità di questo canyon.

visitare Horseshoe Bend

Passeggiate lungo l’argine, da sinistra verso destra e viceversa, per osservare il ferro di cavallo da tutte le sue angolazioni. Fate attenzione, perché l’argine è protetto dalla ringhiera solo nella sezione centrale.

Questo post è stato utile? Vota!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo!

Siamo contenti che il post sia stato utile!

seguici sulla pagina Facebook!

Seguici su:

Lascia un commento