Visitare The Wave, l’attrazione meglio nascosta dell’Arizona

0
(0)

C’è un luogo, in Arizona, che è quasi mitologico. Decine di migliaia di persone provano a visitarlo ogni anno, poche centinaia ci riescono. Un luogo remoto, isolato, un ecosistema così fragile, che il Bureau of Land Management ha stabilito che solo 20 persone al giorno possono accedervi. E chi ci riesce deve fare molta attenzione lungo la strada, e anche una volta arrivati, perché è facile perdere l’orientamento.

Questo posto così particolare si chiama Coyote Buttes North, ma è universalmente conosciuto come “The Wave”, l’onda, perché le striature delle sue rocce rosse ricordano proprio il movimento delle onde.

immagine presa da Wikipedia

Noi non siamo (ancora) riusciti a visitarlo, purtroppo non abbiamo avuto fortuna con la lotteria.

Non sapete di cosa sto parlando? Oppure ne avete sentito parlare, ma non ci avete capito molto? Nessun problema, continuate a leggere per scoprire come fare per visitare The Wave, in Arizona. O meglio, come fare per PROVARCI!


Cos’è The Wave e dove si trova

Coyote Buttes North, o The Wave, è una particolare formazione di arenaria rossa, risalente al Giurassico. Una volta era un deserto sabbioso, che si è poi solidificato e modellato nella forma attuale grazie all’azione degli agenti atmosferici.

E’ molto rinomata tra escursionisti e fotografi per via per i suoi colori, e le sue striature rosse e arancioni, che danno la sensazione di trovarsi immersi in un mare di roccia.

L’area naturale in cui si colloca The Wave si chiama Paria Canyon-Vermilion Cliffs Wilderness Area, ed è gestita dal Bureu of Land Management del Ministero dell’Interno. Non rientra nel circuito NPS, pertanto, non è possibile accedere utilizzando la tessera dei parchi.

La scarpata del Vermillion Cliff da Le Fevre Outlook

Si trova a circa 75 km sia da Page sia da Kanab, nell’estremo nord dell’Arizona. Tuttavia, il parcheggio e l’imbocco del sentiero sono nello Utah, presso il Wire Pass to Bucksking Gulch, lungo la House Rock Valley Road.

Da Kanab, prendete la UT-89 verso est fino al miglio 26, ed uscite sulla strada sterrata, che è proprio la House Rock Valley Road. Proseguite per 13 km sulla strata sterrata per arrivare al parcheggio. Meglio avere una macchina alta ma, in caso di pioggia, è necessario un 4X4 (che potrebbe comunque non bastare, la cosa migliore in realtà sarebbe di non fare la visita in caso di tempo avverso).

Lo Utah e l’Arizona sono sullo stesso fuso orario in inverno, mentre in estate lo Utah si trova un’ora avanti. Se decidete di visitare The Wave con un tour organizzato, controllate bene l’orario di ritrovo sulla prenotazione. Trovate tutte le info sul fuso orario dell’Arizona in questo articolo.


Come presentare la domanda per visitare The Wave

Non si può semplicemente andare al parcheggio, e visitare The Wave. Quest’area geologica è particolarmente fragile e delicata. Per questo motivo, il Bureau of Land Management consente l’accesso solamente a 20 persone al giorno (al momento della stesura di questo articolo è al vaglio una proposta per aumentare a 96 persone). La stima è che solo il 4.3% degli iscritti alla lotteria riesca ad effettuare la visita.

Come vengono scelti i 20 fortunati? Ciò avviene per mezzo di una “lotteria”. Andate su questa pagina, dove potrete inviare la vostra richiesta.

Dovrete presentare la domanda con 4 mesi di anticipo. Poniamo che desideriate visitare The Wave il 15 Agosto. Potrete iscrivervi in Aprile, e l’estrazione avverrà il 1 Maggio.

Per prima cosa, dovrete guardare un video informativo, e consentire al trattamento dei dati. Dopodiché, sarete rimandati a questa pagina, dove inserire i vostri dati, il giorno in cui vorreste fare la visita, più due altre date di backup.

Il costo di ogni domanda è 5$, non rimborsabili, indipendentemente dall’esito dell’estrazione. 10 pass sono estratti online, gli altri 10 il giorno stesso presso l’ufficio del turismo di Kanab.

Se desiderate provare as essere estratti il giorno stesso, dovete recarvi a Kanab, all’indirizzo 745 E. Highway 89, entro le 9 del mattino (Standard Mountain Time, fuso orario dello Utah). Vi avviso però che la procedura è lenta, e vi farà perdere parecchio tempo.

I 5$ servono solamente a partecipare alla lotteria. Se sarete tra i fortunati estratti, dovrete acquistare il permesso, al costo di 7$ a persona.

Per ulteriori informazioni, visitate questo sito.


Raccomandazioni

Premesso che non ho ancora potuto visitare The Wave, vi riporto quanto appreso leggendo e parlando con chi c’è stato. Il sentiero che porta all’onda è di circa 4,5 km a tratta, non è ben indicato, ed è facile perdersi.

Se siete da soli, usate il comune buon senso, scattate foto per ricordarvi la strada e cercate di trovare dei punti di riferimento. Coprite sempre la testa, ed accertatevi di avere acqua e snack in abbondanza, il caldo del deserto è secco e prosciuga.

La cosa migliore sarebbe affidarsi ad un tour organizzato. Per esempio, noi siamo stati a White Pocket con Dreamlands Safari Tours, e questa compagnia organizza anche le visite a The Wave e molte altre attrazioni della zona. Il tour dura tutta la giornata, ed avrete la certezza di muovervi con i mezzi adatti, e non perdervi.

Attenzione! Anche se partecipate ad un tour guidato, dovrete comunque essere in possesso del pass vinto con la lotteria!

Le guide della Dreamland e altre compagnie hanno un permesso speciale in quanto guide turistiche, ma non possono emettere pass per accedere al sito, dovrete ottenerlo come indicato sopra.


Alternative a The Wave

Ok, non siete purtroppo riusciti ad accaparrarvi l’agognato permesso. E adesso?

Niente panico! Fortunatamente, il Vermillion Cliff e la zona di Kanab sono pieni di altre attrazioni indimenticabili, che non hanno nulla da invidiare al più blasonato The Wave.

South Coyote Buttes

Potete richiedere un permesso per Coyote Buttes South. Andate su questa pagina. Diversamente da Coyote Buttes North, o The Wave, qui non avrete bisogno di vincere nessuna lotteria. Dovrete solo essere molto veloci al momento dell’uscita di nuove date, un po’ come quando acquistate un biglietto per un concerto!

White Pocket

Non necessita nessuna lotteria né permesso White Pocket, un fazzoletto di terra con rocce dalle forme curiose e i colori impossibili.

Leggete l’articolo dedicato a questa meraviglia geologica. Anche se potete visitare White Pocket anche da soli, io consiglio comunque di prenotare un tour organizzato. L’area è accessibile solo con 4×4 e il cellulare non prende. Con le guide locali, potrete pensare solo a divertirvi.

visitare White Pocket

Altre attrazioni

Oltre a Coyote Buttes South e White Pocket, prendete anche in considerazione Pekaboo Slot, Marble Canyon e Lees Ferry. Inoltre, altre piccole attrazioni naturali nel raggio di mezz’ora di auto da Kanab sono il Toadstool Hoodoos, e le Coral Pink sand Dunes.

Queste attrazioni non vi porteranno via l’intera giornata, ma passerete comunque qualche ora piacevole.


Questo post è stato utile? Vota!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo!

Siamo contenti che il post sia stato utile!

seguici sulla pagina Facebook!

Lascia un commento