Tips

5 Modi per risparmiare a Las Vegas

Las Vegas è una meta molto costosa, e negli ultimi anni lo è diventata sempre di più. Però, con qualche accorgimento, è possibile passarvi qualche giorno senza spendere una fortuna. Vediamo insieme cinque modi per risparmiare a Las Vegas.


Evitare il weekend e le festività

Cercate di programmare il vostro itinerario di viaggio in modo da non essere a Las Vegas nel weekend. I prezzi degli hotel e dei buffet negli stessi aumentano esponenzialmente tra il venerdì e la domenica.

Nei weekend più caldi, come a ridosso del Labor Day (primo lunedì di Settembre), i prezzi possono anche raddoppiare. In genere, parliamo del 30-35% di aumento.

Diversi hotel permettono la visualizzazione del calendario, così potete scegliere le date più convenienti.

Se ne avete la possibilità, prenotate con largo anticipo in modo da avere accesso alle offerte scontate.


Scelta dell’hotel

Abbiamo già parlato delle Resort Fee nel post su come scegliere l’hotel a Las Vegas.

Un modo per risparmiare a Las Vegas è scegliere una stanza che abbia un cucinotto, anche solo un forno a microonde, e un frigorifero. In questo modo, potrete limitarvi a un pasto al giorno al ristorante, risparmiando parecchio. Già solo per una colazione da Starbucks potete spendere 10$ a testa.

Non preoccupatevi troppo del wi-fi. Anche se non doveste poterlo usare in camera, non pagate per averlo. Quasi tutti gli hotel hanno il wifi gratuito negli spazi comuni. Potete attraversare tutta la Strip stando sempre collegati!

Se pernottate in uno degli hotel del circuito MGM (es. Mandalay Bay, New York New York, Bellagio, Mirage) potete usufruire del parcheggio di tutti gli hotel della catena utilizzando il pass della vostra stanza.

Anche nelle città piene di hotel è meglio prenotare, per evitare brutte sorprese con le tariffe
New York New York e MGM, due hotel della stessa catena

Attrazioni Gratuite

Las Vegas è un parco giochi per adulti e, pertanto, tutto è a pagamento, e anche piuttosto caro.

Ma ci sono anche attrazioni gratuite, e vi permetteranno di passare qualche ora piacevole senza spendere un dollaro. Eccone alcuni esempi:

Prima di tutto, gli hotel a tema sono essi stessi un’attrazione. Potete passare ore al Venetian o al Caesar’s, o al Paris, solo guardandovi intorno e fotografando le decorazioni pacchiane, ma fatte veramente bene.

La Fontana di Trevi replicata al Bellagio
La Fontana di Trevi replicata al Bellagio

Il Bellagio offre lo spettacolo delle Fontane Danzanti a intervalli di 30 o 15 minuti a seconda dell’ora del giorno e del giorno della settimana.

Spettacolo assicurato alle fontane del Bellagio

Sempre al Bellagio, potrete accedere gratuitamente al Conservatory, un’area decorata con piante e fiori seguendo un tema stagionale più il capodanno cinese.

Una cosa simile c’è anche nell’atrio del Palazzo, accanto al Venetian, dove potrete vedere l’imponente cascata e il giardino botanico decorato a tema.

Tutte le sere alle 20,21 e 22, al Mirage va in scena lo show Volcano, con fuoco e giochi di luci e suoni, anche questo gratuito.

Al Flamingo, l’hotel più vecchio della Strip, potrete invece accedere al Wildlife Habitat, per vedere i fenicotteri e altri animali acquatici.


Tix4tonight

Questo è un modo molto efficace per risparmiare a Las Vegas, perché il risparmio è notevole e potete fare quello che preferite.

Recatevi di buon’ora in uno degli stand di Tix4tonight per trovare offerte scontate anche del 50% per musei, tour, spettacoli e ristoranti.

Uno si trova davanti al Planet Hollywood, un altro davanti alla bottiglia gigante di Coca-Cola (controllate sul sito tutte le location).

Il sistema è semplice: ogni giorno escono sconti e offerte, chi prima arriva meglio alloggia. Io ho acquistato biglietti per 5 attrazioni spendendo circa la metà. Gli unici due inconvenienti: le offerte sono per il giorno stesso, al limite per il giorno seguente; e si possono creare code molto lunghe. Il tempismo è essenziale.

Ho acquistato un giro sulla High Roller a prezzo scontato da Tix4tonight

MyVegas

Sembra impossibile, ma è vero.

MyVegas Rewards è un programma fedeltà/premi degli hotel del circuito MGM, che consente di ottenere sconti per tour, ristoranti, bar, show, musei eccetera, ma anche e soprattutto biglietti e notti gratuite negli hotel.

Come funziona? Andate su facebook e accedete al gioco MyVegas Slots. Ora dovete solo giocare alle varie slot, per ottenere i gettoni d’oro con i quali riscuotere i premi. Il gioco è gratuito, a meno che non vogliate spendere qualche euro per avere più fish. In questo caso, ricordatevi di farlo sempre responsabilmente!

Controllate la sezione “rewards” per scegliere il vostro premio e verificare quanti gettoni d’oro vi servono per riscuoterlo.

Ovviamente, non può essere tutto rose e fiori, ci sono delle limitazioni.

Per esempio, alcuni voucher per un drink gratis prevedono che si consumi almeno un piatto principale.

Sono soprattutto le notti gratuite ad avere più vincoli: generalmente non è possibile prenotare nel weekend, e dovrete comunque pagare le tasse e le resort fee.

Tra gli hotel per i quali si possono ottenere notti scontate c’è anche il bellissimo Aria

Dovete leggere molto attentamente le condizioni di ogni premio per essere certi di poterlo riscuotere, e farlo correttamente.

Resta comunque un sistema valido per risparmiare a Las Vegas, anche se, ve lo dico subito, vi occuperà molto tempo.


Seguici su:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto