Come scegliere l’Hotel a Las Vegas

Come scegliere l’Hotel a Las Vegas

0
(0)

A Las Vegas, gli hotel stessi sono l’attrazione principale, insieme ai loro casinò, ristoranti, e mostre e spettacoli. Las Vegas è la “città degli hotel”, ce ne sono veramente un’infinità, e non è facile districarsi tra le varie offerte.

Hotel a tema con casinò, sulla Strip, a Downtown, hotel normali e b&b, ce n’è davvero per tutti i gusti. Ma quali sono i criteri da prendere in considerazione per scegliere l’hotel a Las Vegas?

Posizione

Se andate a Las Vegas, molto probabilmente passerete gran parte del tempo lungo la Strip, la via turistica principale, dove si trovano la maggior parte degli hotel e delle attrazioni.

Questa strada è lunghissima, dal cartello “welcome to fabulous Las Vegas” al Venetian sono 5 km. Lo Stratoshpere, l’hotel più a nord, è a 7 km dal Mandalay Bay, quello più a sud.

Aggiungete che muoversi in auto è praticamente impossibile, e capite subito che è fondamentale dormire nei pressi della Strip, idealmente a metà (all’altezza del Bellagio).

Gli hotel lungo la Strip sono dei livelli più svariati. Si va dall’Excalibur e il Luxor, tra i più economici (e meno belli), fino al lussiosissimo Venetian. Il range di prezzo varia incredibilmente, passiamo dai 40$ ai 400$ a notte. Troverete sicuramente qualcosa che fa per voi.

Cercate anche tra gli hotel nelle vie trasversali, spesso sono migliori di quelli sulla strip perché devono compensare la loro posizione con i servizi.

Las Vegas non è il posto dove accontentarsi di un hotel di bassa qualità per spendere un po’ meno. Gli hotel lontani dalla Strip, o i classici motel americani, perfetti quando visitate i parchi, qui possono essere veramente squallidi, sporchi e poco sicuri.

Resort Fee

Quando ci mettiamo a scegliere l’hotel a Las Vegas e a comparare le tariffe, incappiamo in questa strana dicitura, la cosiddetta resort fee.

Cos’è la resort fee? E’ un costo addizionale giornaliero applicato per camera, che solitamente oscilla tra i 20$ e i 40$. Questo supplemento dà accesso a servizi come l’uso della piscina, della palestra, internet, quotidiano in camera eccetera.

La resort fee è obbligatoria. Non potete, per esempio, rinunciare ai servizi evitando di pagarla. In pratica, è un modo per farvi pagare di più il soggiorno.

Quando prenotate, controllate bene. La resort fee è sempre indicata, ma non è detto che sia giù inclusa nel prezzo che vedete. Inoltre, dovrete poi pagare l’IVA anche sulla resort fee. Fate bene tutti i conti prima di prenotare.

Purtroppo, è sempre più difficile trovare un hotel a Las Vegas che non applichi la resort fee. Tuttavia, non ripiegate su un hotel di bassa qualità per non pagarla. Come già detto le zone lontane dal centro possono essere poco raccomandabili.

Hotel a tema, sì o no?

Gli hotel a tema sono enormi, dei veri parchi divertimento, contengono negozi, ristoranti, musei e mostre, spesso teatri per gli show dal vivo. E poi sono tutti da esplorare, con riproduzioni e ambientazioni curate nei minimi dettagli.

Gli hotel a tema hanno un altro vantaggio, ovvero di avere l’accesso diretto alla Strip. Anche se sono così grandi, che ci metterete anche mezz’ora per fare il percorso dalla vostra stanza alla strada.

Gli hotel normali sono più sobri e meno affollati. Sempre posto che dovete cercare una soluzione nei pressi della Strip, se scegliete un hotel normale avrete il vantaggio di non avere il casinò e le varie attrazioni che generano un sacco di traffico di estranei nella hall (in ogni caso, per accedere ai piani con le camere, occorre esibire il pass).

Personalmente, preferisco pernottare in un hotel normale, perché c’è più tranquillità.

Questo post è stato utile? Vota!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo!

Siamo contenti che il post sia stato utile!

seguici sulla pagina Facebook!

Lascia un commento