West

Il Grande Ovest Americano

Il classico dei classici, il tour da fare “almeno una volta nella vita”. E’ il tour perfetto per la vostra prima volta negli States, impossibile restare delusi.

Il tour di tre settimane è il sogno per eccellenza, il mix perfetto tra grandi città e parchi naturali, con tutto il tempo per fare le cose con calma.

Il tour di due settimane è necessariamente più compatto, elimina alcuni parchi e toglie un po’ di respiro alle città, ma dà comunque un assaggio del grande Ovest americano. Con meno tempo a disposizione, è necessario scegliere un volo multi-city, che arrivi in una città e riparta da un altra. Con Los Angeles e San Francisco, comunque, si va abbastanza sul sicuro sua come disponibilità che come costo dei voli.

Fondamentale lasciare San Francisco all’inizio o alla fine, per entrambi i viaggi. La città è più fruibile con i mezzi pubblici, e in questo modo potrete noleggiare l’auto solo prima di partire per il viaggio on the road.

Altra cosa molto importante, per l’itinerario di tre settimane, è procedere da San Francisco verso Los Angeles, e non il contrario. In questo modo, avrete tutti i punti panoramici della US1 alla vostra destra, senza dover attraversare la strada ogni volta.

Io ho indicato il nome dei parchi come destinazione, perché è preferibile dormire dentro al parco stesso. Le città più vicine ai parchi possono distare anche 100 km.


Itinerario

Giorno 1Italia – San FranciscoItalia – San Francisco
Giorno 2San FranciscoSan Francisco
Giorno 3San FranciscoSan Francisco
Giorno 4San Francisco – Yosemite San Francisco
Giorno 5Yosemite – Mono Lake San Francisco – Morro Bay
Giorno 6Mono Lake – Death Valley Morro Bay – Los Angeles
Giorno 7Death Valley – Las Vegas Los Angeles
Giorno 8Las Vegas – Bryce CanyonLos Angeles – Kingman
Giorno 9Bryce Canyon – PageKingman – Grand Canyon
Giorno 10Page – Monument ValleyGrand Canyon – Monument
Giorno 11Monument – Grand CanyonMonument Valley – Moab
Giorno 12Grand Canyon – KingmanMoab
Giorno 13Kingman – Los AngelesMoab
Giorno 14Los AngelesMoab – Bryce Canyon
Giorno 15Los Angeles – ItaliaBryce Canyon – Zion
Giorno 16Zion – Las Vegas
Giorno 17Las Vegas
Giorno 18Las Vegas – Death Valley
Giorno 19Death Valley – Sequoia
Giorno 20Sequoia – Yosemite
giorno 21Yosemite – San Francisco
Giorno 22San Francisco – Italia

Quando andare

La California è perfetta tutto l’anno. I parchi naturali sono belli in ogni stagione, cambiano le impressioni e l’atmosfera, ma la meraviglia resta.

Se i parchi sono sempre aperti, purtroppo non lo sono le strade. In inverno e fino a primavera inoltrata, la Tioga Pass, la strada che taglia lo Yosemite, è chiusa. Controllate qui le date di apertura degli ultimi anni. L’estate è il periodo più affollato, caldo e costoso. Visitare parchi come la Death Valley può essere un problema, la temperatura arriva anche a 45-50 gradi.

A mio avviso i periodi migliori sono le mezze stagioni, quando non ci si deve alzare troppo presto per vedere l’alba, si riesce a fare tanti trail visto che non fa molto caldo, e i prezzi tendono a scendere.


Seguici su:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto